FINANCE NEWS

Feb 10 2019

Come conoscere fatturato azienda, come conoscere fatturato azienda. #Come #conoscere #fatturato #azienda


Vuoi davvero far crescere la tua azienda?

Ecco cosa devi assolutamente conoscere.

LItalia è un paese in crisi e le aziende hanno sempre più difficoltà a sopravvivere nel mercato tradizionale. Cè chi si aggiorna, chi cerca invano di cambiare settore merceologico, chi sceglie di lanciarsi nel mercato online senza però avere le competenze giuste. Nel frattempo però chiudono inevitabilmente ed è colpa sicuramente della crisi economica internazionale.

I problemi che le aziende affrontano tutti i giorni sono sempre gli stessi:

  • Mancanza improvvisa di liquidità;
  • Costi aziendali troppo alti

rispetto ai guadagni;

  • Pagamenti lenti a 30 60 o 90 giorni;
  • Recupero crediti;
  • Concorrenza elevata

    che porta a svendere la merce;

  • Scarsa pubblicità;
  • Gestione dei prodotti invenduti.
  • Se anche tu affronti tutti i giorni questi problemi, non sei il solo. È per questo che ogni giorno centinaia di aziende cercano soluzioni ad una ripresa finanziaria per recuperare la propria fetta di mercato facendo a pezzi la concorrenza. Solo se ti distingui dalla massa riuscirai a raggiungere il successo e a battere la crisi.

    La soluzione

    Con questa motivazione nel 2011 abbiamo iniziato ad analizzare il mercato cercando la soluzione definitiva alla crisi economica internazionale elaborando un sistema innovativo di baratto aziendale a cui abbiamo dato il nome di CambioMerci.com.

    Un vero baratto multilaterale tra un gruppo di aziende selezionate che permette, a chi ne fa parte, di fare affari in un mercato con una bassissima concorrenza eliminando le spese aziendali e conservando la liquidità di cassa.

    In CambioMerci

    vendi i prodotti o servizi della tua azienda,

    in un mercato senza concorrenza.

    • Acquisti beni e servizi per la tua azienda

    incrementando la tua liquidità di cassa.

  • Azzeri o diminuisci drasticamente

    su tutte le vendite in CambioMerci.com

  • Recuperi crediti incagliati

    la soluzione CambioMerci.com

  • Ricevi pubblicità gratuita

    senza i costi di un e-commerce.

  • Vendi i tuoi prodotti

    in un mercato senza concorrenza.

  • Vendi finalmente i tuoi prodotti invenduti, senza svalutarli.
  • CambioMerci.com mette in contatto più di 800 aziende appartenenti a diverse categorie merceologiche su tutto il territorio nazionale.

    Appena entri in CambioMerci.com hai a disposizione:

    • Una vetrina commerciale per la tua azienda;
    • Un Trader dedicato che cura la tua pubblicità allinterno del circuito

    e propone periodicamente i tuoi prodotti e/o servizi

    alle altre aziende in CambioMerci.com

  • Laccesso alla piattaforma web dove puoi inserire le tue offerte

    in piena autonomia o con laiuto del tuo trader

    e consultare tutte le offerte delle altre aziende.

  • Ogni tua vendita sarà sempre garantita dal CambioMerci.com e soprattutto ricevi l’accreditato immediato sul tuo conto, permettendoti di acquistare immediatamente prodotti e/o servizi per la tua azienda.

    Per vendere di più ti aiuta un Trader!

    Quante strategie conosci per vendere di più e quanti guru ti offrono ogni giorno i loro preziosi consigli, ma il tuo fatturato stenta a decollare?

    E dire che ti impegni, provi la consulenza di tanti esperti, metti in pratica i loro metodi di vendita, eppure lingranaggio scricchiola, fa attrito proprio nel punto in cui tutto dovrebbe scivolare meglio. E queste tue benedette vendite in più non ci sono o sono davvero poca roba.

    Tutte le aziende in CambioMerci si affidano all’esperienza e all’intraprendenza di un Trader personale. Cercherà i tuoi clienti al posto tuo e saprà convincerli ad acquistare da te!

    CambioMerci è semplice ma non per tutti.

    Siamo molto attenti a selezionale le aziende che possono far parte del circuito per tenere sempre bassa la concorrenza tra aziende. Se ad esempio hai unazienda che vende materassi ed entri in una rete di 800 aziende dove sei lunico ad offrire questo prodotto, hai altissime probabilità di fare veri affari in CambioMerci.com. Se invece ne sono presenti già 3, la tua possibilità di fare affari si abbassa drasticamente ed è per questo che valuteremo con attenzione la tua candidatura.

    La Moneta Complementare

    La Moneta Complementare è un sistema di credito commerciale alternativo alluso dellEuro, che ti permette di comprare e vendere esattamente nello stesso modo della moneta corrente. Il vantaggio maggiore è che risparmi la tua liquidità per le spese vive e vendi i tuoi prodotti a centinaia di altri imprenditori che come te vogliono risparmiare.

    Laltro vantaggio immediato è leliminazione della concorrenza, perché le aziende che utilizzano la Moneta Complementare si fidelizzano a vicenda. Quindi, dovendo comprare delle merci o dei servizi, scelgono i tuoi e non quelli di una società esterna al circuito.

    Come funziona ?

    Ecco come avviene lo scambio

    dei prodotti e dei servizi in CambioMerci.com

    Cambiomerci.com si basa sul baratto multilaterale tra aziende, per acquistare senza denaro i prodotti o i servizi si utilizza la Moneta Complementare che ha lo stesso valore delleuro (E.C.M. – Euro Cambio Merci).

    In CambioMerci.com ricevi subito un anticipo dai 1.000 ai 15.000 E.C.M., potrai fin da subito a fare acquisti per te e per la tua azienda che ripagherai vendendo i tuoi prodotti e/o servizi senza più intaccare la tua liquidità di cassa.

    Ad ogni tua vendita ti verrà accreditato limporto in E.C.M. sul tuo conto, tutto ciò ti consente dal punto di vista economico di non intaccare la tua liquidità di cassa e dal punto di vista fiscale di avere un aumento del tuo fatturato annuo!

    Come si gestisce l’aspetto fiscale?

    Loperazione di scambio o di baratto è una permuta, prevista dall’art. 1552 del codice civile, per cui le transazioni fra imprese sono regolate in Italia da una normativa che prevede una regolare emissione di fattura da parte dellazienda che consegna i beni o i servizi allazienda che li riceve.


    Written by OREGON


    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *